LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTE LE INFORMAZIONI
e conservarle fino alla partenza


L'organizzazione spirituale dei pellegrinaggi è affidata all'Associazione
“ Medjugorje-Giaveno “ Presidente Daniela Gioana e , quando è possibile ,
ad un Sacerdote.
L'organizzazione tecnica dei pellegrinaggi è affidata all'agenzia
Extraservice - Eurobus viaggi

Cosa fare per prenotarsi ?
Per prenotarsi occorre compilare la scheda di iscrizione che è personale ,
una per ogni persona . ( fare fotocopie per altri partecipanti )
Come fare per il pagamento ?
Si richiede che possibilmente il pagamento venga effettuato in
un'unica soluzione , per facilitare la contabilità , ( non acconto e poi
successivamente il saldo )
Pagamento in contanti alla sig. Daniela via colle del vento 81 Giaveno ,
citofonare all'Atelier Primula Bianca Abiti Sposa . orario 9-11 .
NO martedi e domenica . Per altri orari tel. per appuntamento
oppure :
Vaglia postale intestato a : Gioana Daniela via Colle del Vento 81
10094 Giaveno TO.
oppure :
Bonifico IBAN IT 53A0760105138277189177190
Intestato a Gioana Daniela
oppure :
Ricarica Postepay Evolution n. 5333 1710 5490 7452 intestato a
Gioana Daniela C.F. GNI DNL 59P67A 518 G
A pagamento avvenuto , da fare entro 15 giorni prima della partenza ,
si dovrà inviare la ricevuta tramite allegato mail oppure WhatsApp .
AGEVOLAZIONI
Ad ogni gruppo di 15 persone + 1 gratuità in omaggio :
il 16° passeggero è gratis.
Gruppi di almeno 15 persone possono richiedere salite diverse lungo il
percorso , oltre quelle programmate.
Bambini fino a 3 anni sconto del 50 % - fino a 12 anni sconto 25 %
Per i Sacerdoti proposti a guide spirituali pellegrinaggio gratuito.
Si possono programmare pellegrinaggi sulle esigenze delle Parrocchie :
date , intinerari, costi . Minimo 45- 50 persone.
Le prenotazioni sono registrate in ordine cronologico del pagamento :
occorre quindi affrettarsi per non perdere la priorità acquisita.

Quali documenti occorrono ?
Per gli adulti e minorenni è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio senza timbro di proroga e con validità residua di 3 mesi dalla data di rientro , oppure passaporto in corso di validità..
Se il minore è accompagnato da uno solo dei genitori , occorre una dichiarazione di consenso all'espatrio firmata dell'altro genitore .
I cittadini non italiani devono informarsi presso la propria Questura o Consolato quali sono i documenti necessari per l'espatrio.
Il personale in dogana è molto severo e rigoroso : è obbligo del pellegrino assicurarsi che i documenti siano in corso di validità e ordinati .
Nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti personali .
E le persone non autosufficienti ?
Le persone anziane o malate o non autosufficienti sono benvenute ,
ma devono avere uno o più accompagnatori personali che li assistano durante tutto il pellegrinaggio . Le persone con problemi di salute , anche se accompagnate , devono essere segnalate al momento dell'iscrizione .

Cosa si mette in valigia ?
La temperatura a Medjugorje non è diversa da quella di Torino .
I centri di accoglienza per bambini e anziani ci hanno chiesto : bende ,
disinfettante , guanti monouso , pannoloni e traverse , lenzuola da 1 piazza ,occorrente per la pulizia del corpo e della casa , gomitoli di lana e cotone , caramelle morbide , caffè italiano .
Se volete offrire qualcosa , mettetelo in valigia ( non nelle scatole )
Aggiungere : un paio di scarponcini o scarpe da ginnastica , una lampada portatile ( pila ), una sveglia , una radiolina FM con auricolari per la traduzione simultanea della S. Messa frequenza FM 99,7 per italiani ,
per le persone anziane anche un piccolo sgabello .
Ricordarsi che il baule del pullman non è grande e i pellegrini sono molti .
Portare solo una valigia a testa ed eventualmente una borsa da donare ai centri .

E i medicinali ?
E' impossibile reperire medicinali nella ex Jugoslavia .
Portarsi tutti i medicinali che possono servire durante il pellegrinaggio.
Rivolgersi alla ASL di zona e richiedere il modulo 70 RB ( convenzione Italia-Bosnia Erzegovina ) . E' gratuito e da diritto a tutte le cure sanitarie urgenti gratuitamente per se stessi e per i famigliari a carico, pagando solamente il Tichet.

Il pullman com'è ?
I pullman sono Gran Turismo , dotati di toilette , macchinetta per il caffè e frigo.
Climatizzatore , 2 TV color e stereo HI-FI . Prese di corrente e USB.
Poltrone comode e allargabili con distanziatore.                        Schienale lungo reclinabile.
La preparazione ad accogliere i messaggi della Madonna inizia già durante il viaggio grazie all'accompagnatore guida e ai DVD proposti.      I posti privilegiati ( davanti per motivi di salute ) saranno assegnati al costo di € 60,00 per viaggio , in base all'ordine di iscrizione, dal secondo posto in poi perchè i primi sedili sono riservati alle guide e
al Sacerdote , in quanto forniti di microfono .                          Rispettare i posti riservati .
Può essere utile un piccolo cuscino .
Per chi ha problemi alle gambe è meglio indossare durante il viaggio le
calze-gambaletto elastiche .
Pazientare se si verifica un ritardo alla partenza a causa di problemi imprevedibili come code e traffico o pellegrini ritardatari .
Chi ha il dono di avere una bella voce è invitato a proporsi per guidare i canti e le lodi .
Chi sa suonare la chitarra , o un altro strumento, è invitato ad animare il viaggio .
Al ritorno le fermate sono le stesse dell'andata : non si effettueranno fermate supplementari su richiesta .

Si possono usare gli euro ?
Si . Procurarsi tagli piccoli o monete SOLO per gli autogrill sloveni e croati .
Si consiglia un fondo speciale per i centri di accoglienza per bambini orfani e anziani abbandonati , dove , dopo la loro testimonianza si raccoglieranno le eventuali offerte volontarie .
A Ljubuski , da suor Paulina , è anche possibile fare l'offerta per la celebrazione di S. Messe secondo le proprie intenzioni o in suffragio dei nostri cari famigliari defunti .
Prevedere un fondo anche per le mance e i souvenir.

Com'è l'Hotel ?
Medjugorje non è zona turistica e le pensioni-hotel sono a conduzione   famigliare e semplici .                                                 Pensione completa , compreso le bevande.
Le camere sono a due o tre letti e hanno i servizi in camera .
Non occorre portare lenzuola e asciugamani . I letti non vengono rifatti
          I pasti sono sani e abbondanti .                                                     Tutte le camere sono dotate di aria condizionata
Connessione Internet WI FI gratuito
Le camere singole sono in numero limitate (garantite solo per autista e Sacerdote )
e sono assegnate col supplemento di euro 30 a giorno . ( = 90 € )
Per evitare di condividere la camera con estranei , si consiglia alle persone sole di invitare un'amica/o o un parente con cui fare esperienza insieme del pellegrinaggio.

Cosa si fa a Medjugorje ?
Innanzitutto non è un viaggio di lusso o turistico ma è un pellegrinaggio
Il programma è studiato dal capogruppo e verrà redatto e presentato di mezza giornata in mezza giornata , a suo insindacabile giudizio , per il miglior svolgimento possibile del pellegrinaggio .
La prima regola è il rispetto per gli altri che si traduce in puntualità
Chi non si presenta all'appuntamento , al luogo di partenza o di ritrovo
per riguardo verso tutti gli altri , non verrà aspettato.
Il gruppo deve stare vicino alla bandiera : anche chi si disperde nei negozi o nei bar ,  non verrà aspettato . Potrà farsi riportare in hotel con un taxi a proprie speserinunciando alla gita o al programma senza poter pretendere rimborso .
Ogni capogruppo è vivamente sconsigliato di aspettare i ritardatari .
Nessuno è obbligato a partecipare agli incontri , ai vari appuntamenti e alle pratiche religiose , ma tutti sono invitati a rispettare le finalità dell'associazione e del pellegrinaggio e a comportarsi educatamente e cortesemente per non compromettere la serenità del gruppo .
Il pullman è a disposizione per i trasferimenti , compatibilmente alle leggi che regolano l'orario di lavoro e di riposo del pullman e dell'autista .

E se si rinuncia ?
Se un partecipante iscritto al viaggio dovesse per qualsiasi motivo rinunciare ,
( salute , lavoro , ecc...) avrà diritto al rimborso della somma versata , eccetto la
quota di iscrizione , al netto delle penalità indicate , oltre agli oneri e alle spese dasostenersi per l'annullamento dei servizi :
25 % fino a 30 giorni prima della partenza - 50 % fino a 10 giorni prima della partenza – 75 % fino a 3 giorni prima della partenza
I giorni si intendono lavorativi e il calcolo dei giorni non include quello del recesso.
Nessun rimborso spetterà a chi rinuncia dopo tale termine o non si presenta alla partenza o rinuncia al viaggio già iniziato o non possa continuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei dati o irregolarità dei documenti personali di espatrio .
La quota del pellegrinaggio si restituisce solo in caso di sostituzione di persona .
Non è possibile sostituire la data di un pellegrinaggio con la data di un altro pellegrinaggio .

La rinuncia di un pellegrinaggio è definitiva e non si può sostituire.

Il prezzo cosa comprende ?
La quota di iscrizione , viaggio in pullman GT, trattamento di pensione completa ,
organizzazione delle giornate , servizio di accompagnatore preparato polizza assicurazione medico- bagagli .

Il prezzo cosa non comprende ?
Le consumazioni durante il viaggio e in autogrill , le offerte ai centri di accoglienza , gli extra di carattere personale .

Collaborazione
Il pellegrinaggio sarà effetuato con un minimo di 45 –50 partecipanti .
Si consiglia perciò di collaborare proponendo il pellegrinaggio alle
persone che freguentano la Parrocchia , che fanno parte di gruppi di
preghiera oppure che possono essere interessate.
Chiediamo la collaborazione di tutti .